Nei suoni dei luoghi - Sweet were the hours – Beethoven and Folksongs
SHARE

Nei suoni dei luoghi - Sweet were the hours – Beethoven and Folksongs

Tipologia: Musica
Data: 27/08/2020
Ora: 21.30
Località: San Giovanni al Natisone
Luogo: Giardini di Villa De Brandis - via Roma 117
 
 

Ensemble Variabile

Annamaria Dell’Oste, soprano
Simone D’Eusanio, baritono
Valentina Danelon, violino
Andrea Musto, violoncello
Federica Repini, pianoforte

Musiche di: L. van Beethoven


Programma:

Dalle 25 Scottish Songs per voce, violino, violoncello e pianoforte Op. 108
2. Sunset – The sun upon the Weirdlaw Hill, testo di Sir Walter Scott
3. O sweet were the hours, testo di William Smyth
6. Dim, dim is my eye, testo di William Brown
9. Behold, my Love – Behold my Love how green the groves, testo di Robert Burns
12. Oh, Had My Fate Been Join’d With Thine, testo di Lord Byron
16. Could This Ill World Have Been Contriv’d, testo di James Hogg
17. O Mary at Thy Window Be, testo di Robert Burns
24. Again, my Lyre, yet once again, testo di William Smyth

Trio per pianoforte violino, violoncello Op. 11 n° 4 in si b maggiore
Allegro con brio
Adagio
Allegretto con variazioni

Dalle 25 Irish Songs Op. 158
3. Once more I hail thee, testo Robert Burns
5. Massacre of Glencoe, testo di Walter Scott
11. Thou emblem of faith, testo John Philpot Curran
13. Musing on the roaring ocean, testo di Robert Burns
17. In vain to this desert, testo Anne Grant e Robert Burns
20. Farewell bliss and farewell Nancy, testo Anne Grant


Nel 250° anniversario della nascita di Ludwig van Beethoven, un doveroso omaggio ad uno dei più importanti
ed influenti compositori di tutti i tempi, con protagonista d’eccezione Annamaria Dell’Oste. Conosciuto
soprattutto per i suoi lavori sinfonici, viene qui presentata una parte della sua meno nota – seppur vasta – produzione
legata alle songs popolari di radice europea, dove la distinzione fra arrangiare e comporre risulta sfocata, e dove si avverte l’immediato fascino senza tempo del folklore musicale.

 

In caso di maltempo il concerto si terrà all’Auditorium Maria Fausta Zorzutti, via Roma 144
Rate this article ( 0 Vote )