VILLE APERTE in Friuli Venezia Giulia

Domenica 15 ottobre 2023 dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 torna “Ville Aperte in Friuli Venezia Giulia” con l’apertura straordinaria al pubblico delle splendide dimore private a nord-est del Friuli Venezia Giulia in un’area che si estende nei territori dei comuni organizzatori: Buttrio, Corno di Rosazzo, Manzano, Pavia di Udine, Pradamano, Premariacco e San Giovanni al Natisone.

 

PROGRAMMA
In occasione dell’edizione di quest’anno sono aperte al pubblico:

  • Villa Dragoni Danieli, via Florio, 18, Buttrio (Ud)
  • Villa di Toppo Florio, via Morpurgo, 6, Buttrio (Ud), visitabile solo esternamente.
  • Villa Nachini Cabassi, piazza XXVII Maggio, 17, Corno di Rosazzo (Ud)
  • Villa de Marchi Ottelio de Carvalho, Localita’ Ottelio, Manzano (Ud) (accesso alla villa solo percorrendo la strada da Buttrio)
  • Villa Romano, via S. Tommaso, 8, Case di Manzano (Ud)
  • Villa Beretta, via del mulino, 5, Lauzacco di Pavia di Udine (Ud), visitabile solo esternamente (visita della corte d’onore e della cappella)
  • Villa Giacomelli, via Roma, 47, Pradamano (Ud)
  • Parco sculture Braida Copetti, via Natisone, 1, Leproso di Premariacco (Ud)
  • Villa de Brandis, via Roma, 117, San Giovanni al Natisone (Ud)

 

VILLA NACHINI CABASSI – CORNO DI ROSAZZO

Nel cuore del paese, accanto alla chiesa parrocchiale di Santa Maria del Rosario, sorge questa prestigiosa villa veneta di impianto settecentesco con portale in pietra bugnata del 1720, corte d’onore, porticato neoclassico e antico “foledor”.

Realizzata dal cividalese Giorgio Antonio Pozzi nel 1715, fu donata dal Capitolo di Cividale al dalmata Pietro Nachini, grande costruttore di organi, giunto in Italia nella prima metà del XVIII secolo per amore della musica.

La Villa poi passò ai Cabassi che ne accentuarono le prerogative venete e nel 2010 fu acquisita dal Comune di Corno di Rosazzo.

Oggi è l’anima pulsante dei vini dei Colli Orientali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *