FESTIVAL ITINERANTE INTERNAZIONALE DELLA CONOSCENZA: DIALOGHI 2023

 

Venerdì 13 ottobre, a partire dalle ore 18.30, a Corno di Rosazzo, presso la Sala Consiliare situata nel Palazzo Comunale, Piazza Divisione Julia 1, si terrà una narrazione coinvolgente, allo stesso tempo “alta” e “popolare”, con un racconto sul vino nella storia e sui luoghi del vino a cura di Angelo Floramo, parte del progetto “Dialoghi” A seguire, si terrà un brindisi.

 

Dialoghi è una finestra sul mondo della Conoscenza, della Creatività letteraria e artistica e nasce dalla volontà di dare importanza e priorità alla Cultura, come una necessità assoluta, un diritto universale perché elementi imprescindibili per una crescita complessiva dell’individuo e della comunità intera, visti nella loro Diversità e Complessità. Una formula innovativa che interroga il tempo, con lo sguardo rivolto a una società inclusiva e solidale. La cultura come una Casa gratuita e liberamente accessibile a tutti.

 

Il progetto è sempre in cerca di nuove diverse forme espressive e in maniera curiosa, indagatrice e attenta cerca di sondare quanto di innovativo e originale si possa acquisire dall’infinito mondo della cultura e dell’arte, con un’attenzione particolare ai mutamenti, alle sensibilità e creatività dell’uomo. Un percorso lungo ma deciso, che porterà a sviluppare argomenti e idee, atte non necessariamente a dare risposte, ma piuttosto a creare dubbi e curiosità, ‘mancanze’ indispensabili per acquisire nuove conoscenze.”

 

Tra gli argomenti trattati trovano posto la migrazione, problematiche sociali dei giovani e anziani, salute fisica e psichica, transizione ecologica, crisi climatica, nuovi modelli di sviluppo sostenibile e società sostenibile, storia contemporanea, informazione, letteratura.

Nelle due sessioni annuali sono previsti 60 eventi, in 40 siti diversi, che si svolgono in oltre 16 territori comunali, 4 nazioni (Italia, Slovenia, Austria e Croazia), e coinvolgono, mediante incontri, laboratori e spettacoli, oltre 3 mila studenti delle scuole della Regione di ogni grado.

 

La partecipazione è libera e gratuita fino ad esaurimento posti, senza obbligo di prenotazione.

In collaborazione con il Circolo Culturale e il Comune di Corno di Rosazzo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *