editor_iat

17 Settembre 2022

Nessun commento

Canti d’amore nei tempi. Serata musicale in Villa

Sarà una serata unica quella del 24 settembre: in Villa Nachini Cabassi si svolgeranno due concerti!

 

Il primo concerto sarà alle 18.30. Il Gruppo corale Ars Musica di Gorizia – attivo dal 1977 -, diretto dal Maestro Lucio Rapaccioli e insieme al Maestro Giulio Chiandetti, ci farà conoscere i “Canti d’amore nei tempi”.

Il concerto rientra nel programma di “Dialoghi – Festival itinerante della conoscenza”. Gli appuntamenti del Festival (conferenze, concerti musicali, presentazioni di libri, serate di poesia, …) spaziano in diversi campi e portano l’arte e la cultura in meravigliosi posti del Friuli Venezia Giulia, per l’importanza storica, artistica o naturalistica.

Villa Nachini Cabassi sarà dunque lo sfondo perfetto per accogliere la musica del Gruppo Corale Ars Musica di Gorizia, che è attivo dal 1977 e ha partecipato a concorsi di canto corale nazionali ed internazionali, promuovendo numerosi progetti musicali.

 

La serata proseguirà col secondo concerto, alle ore 20.45. Il Corpo Bandistico di Corno di Rosazzo festeggia 110 anni di attività!

Venne fondato nel 1912 dall’allora ricevitore di dogana signor Serano come gruppo in forma privata, mentre si attenderà il 1970 per la nascita della banda come associazione con l’Assemblea dei soci il 7 settembre. La prima divisa ufficiale, nel 1969 sembra dare una nuova identità al Corpo Bandistico Corno di Rosazzo e segnare l’inizio di una nuova fase di crescita anche musicale, grazie a una collaborazione sempre maggiore con le associazioni e il territorio.

Sabato dunque, per festeggiare più di 100 anni di storia e crescita, il concerto darà spazio prima alla Banda Giovanile di Corno di Rosazzo e Manzano, poi al Corpo Bandistico di Corno di Rosazzo.

 

La serata sarà accompagnata dai vini offerti dal Comitato della Fiera dei Vini APS. Al termine ci sarà anche il taglio della torta!

In caso di maltempo il concerto si sposterà dal “Giardino Nord” alla “Sala dei cavalirs”.

Per il concerto delle 18.30 è raccomandata la prenotazione sul sito www.dialoghi.eu (link: Festival Dialoghi)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.