Voci senza confini

Quarto appuntamento della rassegna “Natale Insieme” con il concerto natalizio “Voci senza confini” delle minoranze Etnico-Linguistiche del Friuli Venezia Giulia, organizzato dal Gruppo Folkloristico Lis Primulis Di Zampis. In programma per sabato 18 dicembre, alle ore 20:15, presso la chiesa di Sant’Andrat (Via V. D’Osualdo, laterale di Via P. Zorutti) a Corno di Rosazzo. Si prega gentilmente di essere puntuali, in modo da poter svolgere per tempo i controlli anti-covid19 secondo normativa.

 

L’idea è quella di proporre in chiave Natalizia uno spaccato di tutte le minoranze della nostra regione: quella friulana, quella slava e quella tedesca. Interverranno all’evento la Corale Fogolar di Corno di Rosazzo, Il Coro Zahre di Sauris, il maestro d’organo Roberto Squillaci, il gruppo corale folcloristico Sot la Nape di Villa Santina e i musicisti del gruppo Lis Primulis di Pagnacco. La scaletta prevede brani popolari e d’autore in lingua friulana, slava, saurana e italiana.

 

Ingresso gratuito con Super Green Pass.

 

Prenotazione obbligatoria:
infopoint@iatcolliorientalidelfriuli.it
3385603787  (Lun, mar, gio, ven, dom 14-17:30 – Sab 9:30 – 12:30)
Anche tramite Whatsapp e Telegram.

 

Posti limitati.
L’evento sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook “Lis Primulis di Zampis”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.